mercoledì 10 aprile 2013

Banana bread

Ci credereste, se vi dicessi che questo bread, che bread poi non è, mi ha sempre incuriosito, ma che, fino a qualche settimana fa, non l'avevo mai mangiato ???
Sarà che non amo le banane, il loro gusto profumato e denso, non mi ha mai entusiasmato, nemmeno da bambina, se non sotto forma di frullato insieme ad arancia e mela renetta (l'avete mai provato? è buonissimo!).
Però, come ho detto, sono curiosa, alla fine l'ho provato.....e ne sono rimasta piacevolmente colpita.
Insomma, non è certo un dessert da proporre ad ospiti dopo un pranzo, o una cena, ma per colazione, o per la merenda dei bambini, lo trovo perfetto: denso, profumato,saziante... proprio come il pane!!







Di ricette ce ne sono moltissime, tutte più o meno simili, io ho fatto un mix di quelle che avevo su vari librini americani, cambiano di poco le quantità, ma gli ingredienti sono sempre gli stessi, a parte qualche piccola differenza.
 Certamente in comune è la presenza di banane più che mature, che però non vuol dire marce.
Che le banane debbano essere ben mature è necessario al fine di ottenere un Banana Bread che sappia veramente di banana, ma non dobbiamo destinare a questo dolce, banane pronte per il riciclo biologico. :)))
 La loro buccia deve essere totalmente marrone, estremamente assottigliata, finissima, ma l'interno deve avere colore uniforme bianco-paglierino,  senza parti nere o molli, dal profumo intenso e dolce, mai acido.
Come ottenere questo risultato? Semplicemente acquistando delle banane non ancora mature con la buccia gialla striata appena di verde, prive di ammaccature e ben sode e lasciarle maturare per qualche giorno a temperatura ambiente, nel vassoio della frutta, magari insieme a qualche mela matura. Vi accorgerete ben presto che la banana cambierà colore e che espanderà il suo profumo in tutta la stanza. Se non l'avrete sbattuta, o manipolata, la polpa sarà morbidissima, bianca e  senza parti nere.
Non acquistate per pochi centesimi in meno al chilo, banane scure e mollicce dal fruttivendolo: sì sono mature, ma sbattute, ammaccate, pigiate, con la polpa livida all'interno.....le parti nere interne non sono solo più mature, ma sono solo parti ormai marce che non hanno certo un buon sapore.
Detto questo non resta che passare alla ricetta, velocissima e semplice da realizzare in un attimo anche con l'aiuto di un mixer.



BANANA BREAD






260 g di farina tipo "00"
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito
un pizzico di sale
Miscelare e setacciare tutti gli ingredienti.
3 grandi banane o 4 medie, molto, molto mature
100 g di zucchero
90 g di zucchero di canna
60 g di burro morbido
2 uova
1 vasetto di yogurt (bianco)
scorza di limone
2-3 cucchiai di succo di limone
Vaniglia
Per finire
gocce di cioccolato
noci
In un mixer porre il burro morbido con gli zuccheri e la vaniglia e montare bene, (si possono utilizzare anche delle fruste elettriche), aggiungere le due uova e montare ancora il tutto.
A questo punto unire le banane in fettine, lo yogurt, il succo di limone e la scorza, e frullare ancora per omogeneizzare il composto (se si utilizzano le fruste elettriche, frullare a parte le banane con il succo di limone ed unirle al composto).
 Incorporare a mano le polveri prima setacciate.
Il composto è pronto e a questo punto possiamo lasciarlo semplice, oppure unire gocce di cioccolato e noci.
 Secondo me è decisamente migliore con queste aggiunte, ma ovviamente tutto dipende dai propri gusti
Versare l'impasto in uno stampo da plumcake imburrato e foderato da un foglio di carta forno (non occorre che copra tutti i lati, ma solo il fondo e i lati lunghi) e cuocere in forno a 170°C per circa 45 minuti (fare la prova stecchino come sempre).
Buonissimo anche appena tiepido. Si conserva per qualche giorno avvolto nella sua carta, dentro una scatola di latta.
Dimezzando le dosi  e cuocendo con la teglia adatta, si possono ottenere 12 muffins alla banana.


A presto,

Paola


Testi ed immagini sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...